CUEIM
 
 
 
nov 19, 2021

Evento finale del Progetto Rafael

25 novembre 2021, ore 9:00
Roma - Webinar

Giovedì 25 novembre si terrà l’evento conclusivo del Progetto Rafael, organizzato da ENEA che guida il vasto partenariato nazionale, al quale partecipa anche il CUEIM.

Il progetto, di natura interdisciplinare, vede convergere competenze e capacità operative: dalla geofisica all’informatica e all’intelligenza artificiale, dalla scienza dei materiali alla ingegneria elettrica, dalla computer science alla logistica, dalla progettazione hardware alla sensoristica, dalla meteorologia, nowcasting e ingegneria idraulica alla ingegneria antisismica.

Obiettivo del progetto RAFAEL, infatti, è la realizzazione di un sistema di analisi e previsione del rischio di eventi catastrofici che consenta, sulla base di indicazioni fornite da sensori di varia natura (remote sensing, sensori ambientali, sismici e geodinamici) e dalle previsioni meteorologiche, di elaborare scenari di eventi che potrebbero verificarsi sul breve-medio termine identificandone i possibili rischi per le infrastrutture critiche primarie (reti elettriche, telefoniche, idriche, viarie) fornendo una stima dei possibili impatti sui servizi e delle conseguenze sulla popolazione.

A introdurre l’evento sarà il Presidente ENEA Gilberto Dialuce, e a seguire numerosi interventi che presenteranno contenuti e obiettivi delle principali attività svolte, le componenti, gli output realizzati e i risultati raggiunti.

Vai alla notizia completa sul sito dell’Enea al link qui 

Agenda Evento

Iscriviti qui 

 

 
gen 14, 2022

Re-think Circular Economy Forum Milano 2022

Il CUEIM partecipa, in rappresentanza della Interreg Med GREEN GROWTH Community, al Re-think Circular Economy Forum di Milano, il primo…

gen 13, 2022

Save the date

Nell’ambito del progetto MedArtSal, di cui CUEIM è coordinatore, la Camera di Commercio e Industria Italo-Tunisina (CTICI) organizza la prima…

nov 5, 2021

(English) The Green Growth Community at the Circular Week 2021

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese Americano.